TuttoDacia.com

Dacia GPL: Sandero e Logan

Dacia-gpl-logan

Dacia già da qualche anno ha affrontato il mondo del GPL, riscuotendo non pochi successi. Se ormai quasi tutti i modelli prodotti dalla casa Rumena hanno introdotto propulsori ad alimentazione alternativa, oggi parliamo di due dei modelli di Dacia Gpl: Sandero e Logan MCV.
 
Dacia è uno dei marchi che negli ultimi anni ha avuto una maggiore crescita in fatto di vendite, leader nel settore delle vetture a basso prezzo, si è dedicata all’implementazione di motori eco per permettere ai propri automobilisti di risparmiare sul pieno e rispettare l’ambiente. Sempre più spesso le case automobilistiche presentano modelli che escono dalla fabbrica già dotati di un motore Gpl, visto che questo sistema di alimentazione è ormai entrato senza problemi in moltissimi modelli di vetture di serie.
 
La scelta del Gpl è fondamentale non solo per chi preferisce una spesa leggera quando fa rifornimento, ma anche per chi vive in città: sempre più spesso, a causa dell’inquinamento atmosferico, il traffico cittadino viene fermato alle vetture inquinanti, o consentito solo a targhe alterne. Fortunatamente i possessori di auto dotate di questo impianto possono circolare lo stesso, nella maggioranza dei casi, anche con il traffico sospeso o limitato. Un bel vantaggio per chiunque, soprattutto per chi necessita di spostarsi quotidianamente.
 
Sandero e Logan MCV sono due dei modelli che Dacia propone in listino con motorizzazioni a gpl. Nel primo caso si tratta di un’utilitaria low cost, mentre la Logan è una Station Wagon generosa, perfetta per chi ha dei figli piccoli o per chi ama viaggiare con gli amici. Per entrambe le vetture la motorizzazione è tre cilindri da 900 cc e 90 cavalli TurboGPL, che permette alle due vetture di percorrere quasi 1000 km con entrambi i serbatoi pieni. Come avviene sulla gran parte delle vetture, per passare da un’alimentazione all’altra durante la marcia è sufficiente premere un piccolo bottone presente sul tunnel centrale. Se si finisce il GPL la centralina elettronica modifica istantaneamente il tipo di alimentazione, permettendovi di continuare la marca utilizzando la benzina.

Dacia gpl: Sandero

 
L’impianto a GPL viene montato direttamente in fabbrica ed è stato progettato dalla Renault insieme con l’azienda Landi Renzo, leader mondiale in questa tipologia di motorizzazioni. Questa collaborazione garantisce al cliente una totale sicurezza di guida e una maggiore affidabilità del motore a doppia alimentazione, che è stato direttamente progettato per le vetture Dacia. I modelli base di Logan e Sandero a Gpl hanno un prezzo contenuto, intorno ai 10.000 euro nel primo caso, di circa mille euro inferiore per Sandero. Chiaramente il prezzo sale ci si discosta dalla configurazione di base: anche se Dacia è un marchio che punta a garantire prezzi contenuti, permette ai suoi clienti di inserire sulle vetture tutte le comodità presenti oggi sul mercato, per renderle più appetibili queste anche a chi ama il lusso e le comodità.

Il prezzo, già non troppo alto, può ulteriormente abbassarsi se si fa riferimento a veicoli usati o a km0. Nella zona del Piemonte, una concessionaria autorizzata Dacia di riferimento per DACIA USATE A GPL può essere Gruppo Vedelago.

 
Si può quindi avere una Sandero o una Logan full accessoriata, anche nella versione Stepway ad esempio, con un’aspetto più grintoso e pianale rialzato; oppure una Logan Laureate, con un allestimento più gradevole all’esterno ed all’interno, caratterizzato da profili metallizzati ed altri tocchi di classe interessanti. Pur trattandosi di vetture Low cost quindi, potete scegliere equipaggiamenti di qualità ed arricchire, già dalla casa madre, il vostro veicolo con sistemi quali dispositivi di assistenza di parcheggio, navigatore con schermo touch già posizionato sul cruscotto, bracciolo centrale anteriore, volante in cuoio o il cruise control. Chiaramente il conto diventa leggermente più salato, sempre mantenendosi intorno ai 12000 euro per la Sandero, e ai 14000 per la Logan. Chiaramente le comodità si pagano, resta sempre la possibilità di rinunciarvi, o di scegliere solo lo stretto necessario.
 
Da prendere in considerazione, infine, è il fatto che rispetto ad altri motori quello a Gpl presenta un costo iniziale maggiore rispetto ai benzina o diesel, prezzo che su automobili di questo genere si recupera facilmente anche dopo non molti chilometri di viaggio. Questa casa costruttrice punta molto sul rapporto qualità/prezzo permettendo di acquistare una vettura Dacia Gpl full optional e con impianto montato direttamente in fabbrica a prezzi sicuramente competitivi.

Dacia Gpl: le versioni eco di Logan e Sandero

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *